Abrir menu principal
Alda Merini
Nome completo Alda Giuseppina Angela Merini
Nascimento 21 de março de 1931
Milão
Flag of Italy (1861-1946) crowned.svg Reino de Itália
Morte 1 de novembro de 2009 (78 anos)
Milão
 Itália
Nacionalidade Italiana
Magnum opus A Terra Santa
Página oficial
http://www.aldamerini.it/

Alda Giuseppina Angela Merini (Milão, 21 de março de 1931 - Milão, 1 de novembro de 2009) foi uma renomada escritora e poetisa italiana.

Ainda muito jovem, como poeta, ganhou a atenção e a admiração de outros escritores italianos, como Giorgio Manganelli, Salvatore Quasimodo e Pier Paolo Pasolini. Seu estilo de escritura é descrito como intenso, apaixonado e místico, e tem influência de Rainer Maria Rilke.

Ela explora a "alteridade" da loucura como parte da expressão criativa. O poema "A outra verdade. Diário de um abandono" (L'altra verità. Diario de una diversa) é considerado por alguns como sua obra-prima, Scheiwiller, 1986.

Em 1996, foi indicada pela Académie Française como candidata ao Prêmio Nobel de Literatura.

O presidente da República Italiana Giorgio Napolitano descreveu-a, em homenagem post-mortem, como uma "voz poética inspirada e límpida".

Índice

HonrariasEditar

ObrasEditar

  • La presenza di Orfeo, Schwarz, Milan, 1953
  • Paura di Dio, Scheiwiller, Milan, 1955
  • Nozze romane, Schwarz, Milan, 1955
  • Tu sei Pietro, Scheiwiller, Milan, 1966
  • Destinati a morire, Lalli, Poggibonsi, 1980
  • Le rime petrose, edizione privata, 1983
  • Le satire della Ripa, Laboratorio Arti Visive, Taranto, 1983
  • Le più belle poesie, edizione privata, 1983
  • La Terra Santa, Scheiwiller, Milan, 1984
  • La Terra Santa e altre poesie, Lacaita, 1984
  • L'altra verità. Diario di una diversa, Scheiwiller, Milan, 1986
  • Fogli bianchi, Biblioteca Cominiana, 1987
  • Testamento, a cura di Giovanni Raboni, Crocetti, 1988
  • Delirio amoroso 1989
  • Il tormento delle figure, 1989
  • Delirio amoroso, il Melangolo, Gênes, 1990
  • Il tormento delle figure, Gênes, Il Melangolo, 1990.
  • Le parole di Alda Merini, Rome, Stampa Alternativa, 1991
  • Vuoto d'amore, Turin, Einaudi, 1991.
  • Valzer, Ts. 1991
  • Balocchi e poesie, Ts. 1991.
  • Cinque poesie, Mariano Comense, Biblioteca Comunale, 1992
  • Ipotenusa d´amore, Milan, La Vita Felice, 1992
  • La palude di Manganelli o il monarca del re, Milan, La Vita Felice, 1992
  • La vita felice: aforismi, Osnago, Pulcinoelefante, 1992
  • La vita più facile: Aforismi, Osnago, Pulcinoelefante, 1992
  • Aforismi, Nuove Scritture, 1992
  • La presenza di Orfeo (Paura di Dio, Nozze Romane, Tu sei Pietro), Milan, Scheiwiller, 1993
  • Le zolle d´acqua. Il mio naviglio, Cernusco sul naviglio (Milan), Montedit, 1993
  • Rime dantesche, Crema, Divulga, 1993
  • Se gli angeli sono inquieti. Aforismi, Florence, Shakespeare and Company, 1993
  • Titano amori intorno, Milan, La Vita Felice, 1993
  • 25 poesie autografe, Turin, La città del sole, 1994
  • Reato di vita. Autobiografia e poesia, Milan, Melusine, 1994
  • Il fantasma e l´amore, Milan, La Vita Felice, 1994
  • Ballate non pagate, Torino, Einaudi, 1995
  • Doppio bacio mortale, Faloppio, Lietocollelibri, 1995
  • La pazza della porta accanto, Milan, Bompiani, 1995
  • Lettera ai figli, Faloppio, Lietocollelibri, 1995
  • Sogno e poesia, Milan, La Vita Felice, 1995
  • Aforismi, Milan, Pulcinoelefante, 1996
  • La pazza della porta accanto, Milan, Mondadori, 1996
  • La Terra Santa: (Destinati a morire, La Terra Santa, Le satire della Ripa, Le rime petrose, Fogli bianchi) 1980-987, Milan, Scheiwiller, 1996
  • La vita facile: sillabario, Milan, Bompiani, 1996
  • Refusi, Brescia, Zanetto, 1996
  • Un poeta rimanga sempre solo, Milan, Scheiwiller, 1996
  • Immagini a voce, Motorola, 1996
  • La vita felice: sillabario, Milan, Bompiani, 1996
  • Un´anima indocile, Milan, La Vita Felice, 1996
  • Sogno e poesia, Milan, La Vita Felice, 1996
  • La vita facile: aforismi, Milan, Bompiani, 1997
  • L´altra verità. Diario di una diversa, Milan, Rizzoli, 1997
  • La volpe e il sipario, Legnago, Girardi, 1997, ISBN 88-17-86471-4
  • Le più belle poesie di Alda Merini, Milan, La Vita Felice, 1997
  • Orazioni piccole, Syracuse, Edizioni dell'ariete, 1997
  • Curva in fuga, Siracusa, Edizioni dell´ariete, 1997
  • Ringrazio sempre chi mi dà ragione. Aforismi di Alda Merini, Viterbo, Stampa Alternativa, 1997
  • 57 poesie, Milan, Mondadori, 1998
  • Favole, Orazioni, Salmi, scritti raccolti da Emiliano Scalvini, Soncino, Editrice la Libraria, 1988
  • Eternamente vivo, Corbetta, L´incisione, 1998
  • Fiore di poesia (1951-1997) (a cura di Maria Corti), Torino, Einaudi, 1998, ISBN 88-06-17377-4
  • Lettere a un racconto. Prose lunghe e brevi, Milan, Rizzoli, 1998
  • Aforismi e magie, Milan, Rizzoli, 1999
  • Il ladro Giuseppe. Racconti degli anni sessanta, Milan, Scheiwiller, 1999
  • L´uovo di Saffo. Alda Merini e Enrico Baj, Milan, Colophon, 1999
  • La poesia luogo del nulla, Lecce, Manni, 1999
  • Le ceneri di Dante: con una bugia sulle ceneri, Osnago, Pulcinoelefante, 1999
  • L´anima innamorata, Milan, Frassinelli, 2000
  • Superba è la notte, Turin, Einaudi, 2000
  • Due epitaffi e un testamento, Osnago, Pulcinoelefante, 2000
  • Vanni aveva mani lievi, Aragno, 2000
  • Le poesie di Alda Merini, Milan, La Vita Felice, 2000
  • Tre aforismi, Osnago, Pulcinoelefante, 2000
  • Amore, Osnago, Pulcinoelefante, 2000
  • Vanità amorose, Bellinzona, Edizioni Sottoscala, 2000
  • Colpe d´immagini, Milan, Rizzoli, 2001
  • Corpo d´amore: un incontro con Gesù, Milan, Frassinelli, 2001
  • Folle, folle, folle d´amore per te, Milan, Salani, 2002
  • Maledizioni d´amore, Acquaviva delle Fonti (Ba), Acquaviva, 2002
  • Il paradiso, Osnago, Pulcinoelefante, 2002
  • Anima, Osnago, Pulcinoelefante, 2002
  • Ora che vedi Dio, Osnago, Pulcinoelefante, 2002
  • Un aforisma, Osnago, Pulcinoelefante, 2002
  • La vita, Osnago, Pulcinoelefante, 2002
  • Una poesia, Osnago, Pulcinoelefante, 2002
  • Magnificat: un incontro con Maria, Milan, Frassinelli, 2002
  • Invettive d´amore e altri versi, Turin, Einaudi, 2002
  • Il maglio del poeta, Lecce, Manni, 2002
  • La carne degli angeli, Milan, Frassinelli, 2003
  • Più bella della poesia è stata la mia vita, Torino, Einaudi, 2003
  • Delirio Amoroso, Gênes, Il Nuovo Melangolo, 2003
  • Alla tua salute, amore mio: poesie, aforismi, Acquaviva delle Fonti (Ba), Acquaviva, 2003
  • Poema di Pasqua, Acquaviva delle Fonti (Ba), Acquaviva, 2003
  • Il mascalzone veronese, Acquaviva delle Fonti (Ba), Acquaviva, 2003
  • Lettera a Maurizio Costanzo, Faloppio, Lietocollelibri, 2003
  • La clinica dell´abbandono, Turin, Einaudi, 2004
  • Cartes (Des), Vicolo del Pavone, 2004
  • Dopo tutto anche tu, San Marco dei Giustiniani, 2004
  • El Disaster, Acquaviva delle Fonti (Ba), Acquaviva, 2004
  • Lettera ai bambini, Faloppio, Lietocollelibri, 2004
  • La volpe e il sipario. Poesie d´amore, Milan, Rizzoli, 2004
  • La voce di Alda Merini. La dismisura dell´anima. Audiolibro. CD audio. Milan, Crocetti,2004
  • Poema della croce, Milan, Frassinelli, 2004
  • Uomini miei, Milan, Frassinelli, 2005
  • Il Tavor, Acquaviva delle Fonti (Ba), Acquaviva, 2005
  • Sono nata il ventuno a primavera. Diario e nuove poesie, Lecce, Manni. 2005
  • La presenza di Orfeo - La Terra Santa, Milan, Scheiwiller, 2005
  • Nel cerchio di un pensiero, Milan, Crocetti, 2005
  • Io dormo sola, Acquaviva delle Fonti (Ba), Acquaviva, 2005
  • Figli e poesie, Acquaviva delle Fonti (Ba), Acquaviva, 2005
  • Le briglie d´oro. Poesie per Marina 1984 - 2004, Milan, Scheiwiller, 2005
  • La famosa altra verità, Acquaviva delle Fonti (Ba), Acquaviva, 2006
  • L´Altra verità diario di una diversa, Milan, Rizzoli, 2006
  • Lettere di Pasolini, Acquaviva delle Fonti (Ba), Acquaviva, 2006
  • Après tout même toi / Dopo tutto anche tu, Oxybia Editions, 2009
  • Délire amoureux / Delirio amoroso, Oxybia Editions, 2011
  • Délit de vie, autobiographie et poésie, tim buctu éditions, 2015

Referências

  1. «Morre a poetisa italiana Alda Merini (em português)» 🔗 

Outras imagensEditar

Ligações externasEditar

O Commons possui imagens e outros ficheiros sobre Alda Merini
  Este artigo sobre um(a) escritor(a) é um esboço. Você pode ajudar a Wikipédia expandindo-o.